domenica 4 giugno 2017

Loving Vincent, un film dipinto ad Olio

Loving Vincent, un film dipinto ad Olio
Loving Vincent, un film dipinto ad Olio

Il lungometraggio Loving Vincent verrà ricordato per la tecnica e per i 65.000 dipinti che lo compongono.

Questo film dipinto ad olio vuole rendere omaggio al grande Vincent Van Gogh e per realizzarlo sono state usate cifre da record.

Si pare con i finanziamenti, 5.5 milioni di euro composti tra finanziamenti privati, pubblici e solo al 5% dagli studios interessati (con un 40% dei finanziamenti composto dalla vendita di alcuni diritti in pre-produzione) - dati forniti da Animeita.

Altra cifra che può interessare è il numero di artisti impiegati a dipingere le varie frames che compongono tutto il film che sono ben 115 (dato ricavato dal sito di Annecy), ed infine la cifra che lascerà tutti a bocca aperta 65.000, dipinti che compongono il film.

Il film è stato girato in Rotoscoping, questa tecnica prevede di girare il film con attori in carne ed ossa e una volta completato le varie frames, le singole immagini, sono state poste ai vari artisti che ne hanno creato il dipinto.

Una volta ottenuto i vari dipinti (che ripeto sono 65.000) è stato completato il processo rimettendoli in sequenza.

Il film è scritto e diretto da Darota Kobiela e Hugh Welchman, prodotto dagli studios polacchi BreakThru Films e dagli inglesi Trademark Films e verrà presentato al prossimo Annecy che si terrà dal 12 al 17 Giugno (2017).

Qui di seguito il primo trailer:



Se volete avere più info visitate il sito ufficiale del Festival di Annecy: https://www.annecy.org/.

Potrebbero interessarti anche questi articoli scritti da me:
Anime e Tv:
Action figure, toys e Altro:
Chitchat:
Videogames:
Musica:
Modellismo:
Arte e Street Art:
Interviste:

1 commento:

Marco Grande Arbitro ha detto...

Grazie della segnalazione!