martedì 8 settembre 2015

La Street Art secondo Ceres

La Street Art secondo Ceres
La Street Art secondo Ceres

Prendendo spunto da un "vecchio" spot pubblicitario ecco che la Ceres decide di colorare le strade di alcune città Italiane come Torino e Napoli.

Interessante e colorata iniziativa che vede il marchio Ceres supportare Inward, l’osservatorio italiano per la creatività urbana, incaricando degli artisti da strada, Corn79 da una parte e il duo Rosk/Loste dall'altra.

Che incarico vi chiedete voi? Quello di donare colore e in un certo senso anche "vita e calore" ad alcune strade (dovremmo dire edifici) di Torino e Napoli.

Blu Cerebrale opera di Corn79
Blu Cerebrale opera di Corn79
Corn79 ha creato la sua opera, dal titolo "Blu Cerebrale", a San Salvario (l'immagine qui di fianco è appunto l'opera di Corn79) utilizzando il suo marchio di fabbrica, per cosi dire, di fatti la sua opera è caratterizzata da varie circonferenze su uno sfondo celeste/blue.

Se non fosse ancora chiaro, l'opera è grande quanto tutta la facciata della casa, oltre all'immagine qui a canto è stato realizzato anche un breve video dedicato a quest'opera che viene immediatamente allegato a questo mio breve articolo.


Come avevo accennato prima oltre a Corn79 altri due artisti hanno dato il loro contributo artistico a questa iniziativa.

Chi è vulut bene, nun s’o scorda opera di Rosk e Loste
Chi è vulut bene, nun s’o scorda opera di Rosk e Loste
Da Torino ci spostiamo a Napoli, Parco Merola di Ponticelli  dove Rosk e Loste hanno realizzato la seconda opera, su una facciata di una casa, dal titolo "Chi è vulut bene, nun s’o scorda" che raffigura due ragazzi (magari gli stessi artisti tornati "ragazzini" per l'occasione), due scugnizzi che si contendono il pallone.

Anche per quest'opera è possibile visionare un breve, forse troppo breve, video:

Buzzoole

Complimenti a Ceres per la sua iniziativa che spero possa ancora andare avanti e continuare con più artisti e più città da colorare e vitalizzare!

In strada C'è colore.
In strada Ceres C'è.

Potrebbero interessarti anche questi articoli scritti da me:
Anime e Tv:
Action figure, toys e Altro:
Chitchat:
Videogames:
Musica:
Modellismo:
Arte e Street Art:
Interviste:

1 commento:

Salvatore Zanzarella ha detto...

Hai segnalato un qualcosa che non sapevo, grazie per questo info molto interessanti...